Per Mamma Rai esistono ancora le Preture

Per Mamma Rai esistono ancora le Preture

Per Mamma Rai esistono ancora le Preture. Per alcuni il tempo non passa mai. Sarà per nostalgia o per quel senso di inadeguatezza che impedisce di affrontare al meglio le sfide del futuro.

Sta di fatto che in Rai il passato è oggi e probabilmente stessa sorte toccherà al futuro, prigioniero di quel passato che stenta e lasciare campo al nuovo che avanza. Leggendo una notizia relativa al ministro dell’Interno Salvini, abbiamo scoperto che il vice premier in giornata ha partecipato a una cerimonia di inaugurazione.

In particolare era in Brianza dove è stata inaugurata la nuova sede della Questura di Monza e della Brianza. E ci sta che il ministro dell’Interno intervenga all’inaugurazione della sede della polizia. Chi ha scritto il pezzo sul sito di Rainews, però, ha fatto un bel po’ di confusione. Anziché parlare di Questura ha parlato di Pretura. Intanto la Pretura è scomparsa con la legge di riforma del 1998, ossia 21 anni fa.

Ma soprattutto è un’istituzione completamente diversa dalla Questura. Nulla ha a che fare con l’inquilino del Viminale essendo (stata) legata al suo collega di via Arenula, ossia colui che si occupa di Giustizia. Sarebbe dovuto essere quest’ultimo l’ospite d’onore semmai avessero deciso di inaugurare una Pretura con un ritorno al passato di parecchi anni.

Chi l’ha scritto forse neppure conosce la differenza. E se non l’ha scritto e si è limitato a fare un copia e incolla è ancora peggio. Sarebbe bastato poco per farsi venire il dubbio. E magari fare un veloce controllo su un qualsiasi motore di ricerca evitando di scrivere una castroneria e una brutta figura che la dice lunga su come si buttano i soldi dei contribuenti dalle parti di Mamma Rai per la quale esistono ancora le Preture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *