Ronaldo in volo è una magia

Ronaldo in volo è una magia

Ronaldo in volo è una magia non un semplice gol in una partita. Rappresenta la poesia del gesto tecnico e atletico che estasia gli occhi, accarezza l’anima e illumina la mente. Non ha né colore né bandiere, la si apprezza per quello che è. Ma, come per tutti gli incantesimi, occorre avere lo spirito pronto per poterlo cogliere.

Se l’animo è intriso di livore, invidia, pochezza e aridità, non puoi né vedere e né comprendere l’incanto di una poesia. Ronaldo in volo che segna contro la Sampdoria è uno spettacolo che va solo ammirato e apprezzato. Non intende soppiantare quelli che sono venuti prima né aspira ad essere unico inibendo prodigi futuri. È una magia da vedere, da capire, da ammirare e rimirare adesso e subito. Non appartiene solo a coloro che quel calciatore hanno acquistato né ai suoi tifosi.

Il fascino di quell’incanto è un patrimonio di tutti. O almeno di coloro che sanno apprezzare il calcio e le emozioni che sa regalare a prescindere dalle casacche e dall’infida pochezza che lo circonda e che spesso sa dare (purtroppo) il ‘meglio’ di sé. Ronaldo in volo che segna nella gara tra i blucerchiati e la Juventus è un tuffo al cuore. È la vittoria degli istinti sani sulla povertà di spirito; la forza che ti spinge irresistibilmente ad alzarti e ad applaudire a prescindere. Il giusto tributo al campione che sa regalarti quelle emozioni che nella vita devono assolutamente esserci per darle colore e speranza.

Ronaldo che si libra in volo nel match di Marassi non è un dispetto agli avversari, né una provocazione ai detrattori. È piuttosto una prova. Un dono messo a disposizione della comunità che deve poi dimostrare di avere mezzi e capacità per apprezzarlo. Ronaldo che si libra in volo in Sampdoria-Juventus è quel famoso regalo che hai sempre chiesto nelle tue letterine a Babbo Natale e che inaspettatamente ti viene recapitato. Anche questa è magia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *