Saru Santacroce è lo chef di gialli succulenti

Saru Santacroce è lo chef di gialli succulentiSaru Santacroce è lo chef di gialli succulenti. Il cronista salentino non è bravo solo ad ammaliare con le sue storie. Non è bravo a catturarti con il giusto mix tra suspense, sensualità, curiosità e colpi di scena.

È anche un bravo anfitrione e non solo perché la cucina ha per lui pochi segreti. Saru ama soprattutto condividere la passione culinaria con i suoi ospiti. Saru Santacroce ama la vita e la vive sempre con il sorriso sulle labbra. Perché anche i momenti più bui vanno affrontati con uno spirito meno greve.

Leggi i suoi gialli per scoprirlo. Puoi scegliere il cruento femminicidio al centro di Tremiti di paura. Oppure puoi provare a sbirciare la trasgressione in Gioco mortale. E se ti affascina l’eterna lotta tra amore e potere puoi leggere Il dio danzante ambientato nel Salento.

Se al contrario la Massoneria ti incuriosisce puoi leggere L’intrigo – guanti puri e senza macchia. Ma se ti intriga Londra puoi optare per Vite spezzate e seguire le indagini del detective di Scotland Yard Sonny D’Amato.

Qualunque siano i tuoi gusti con Saru puoi soddisfarli. Perché Saru Santacroce è lo chef di gialli succulenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *