La Bce regala soldi, i politici affossano l’economia

La Banca centrale continua a mettere denaro a disposizione. È arrivata addirittura a regalarlo. Peccato che questa mossa molto probabilmente porterà da nessuna parte. Esattamente come le precedenti. La logicità, come spesso accade in politica, non è la qualità migliore. Nessuno, neanche i presunti bravi commentatori e pseudo conoscitori di …

Smentita la politica economica della Merkel

Nomen omen. È proprio il caso di dirlo. Se si chiama Draghi una ragione ci sarà sicuramente. E questa volta abbiamo capito il perché. Finalmente qualcuno si è svegliato e ha trovato il coraggio di dire alla Merkel che la politica euro-nazista non funziona e sta portando al collasso l’Europa. …

Se sbagli investimento non paga Pantalone

Il rispetto è dovuto perché non si gioca con i risparmi di una vita, ma non capisco perché debba essere la collettività a pagare per gli errori di gestione di chi li ha investiti. Se hai investito i tuoi soldi semplicemente per gli alti rendimenti che ti hanno prospettato e …

La legge elettorale non riduce la disoccupazione

La puoi raccontare come vuoi, la puoi abbellire, ti puoi vendere nel migliore dei modi ma poi i conti con la realtà li devi fare. Evidentemente questo governo, più attento alla forma che alla sostanza, pensava di essere immune da questo fondamentale caposaldo. I conti con Kronos li devono fare …

Ulivi, la Xylella è stata importata nel 2010

Il rischio è che si chiuda la stalla dopo che i buoi sono scappati. E in questo caso il detto ‘meglio tardi che mai’ rischia di valere davvero poco perché il danno (grave) parrebbe ormai fatto. È una buona notizia sapere che la Procura di Lecce ha aperto un’inchiesta sulla …

La politica incapace vuole uccidere gli Ulivi

Cosa pensereste e/o fareste se un luminare vi dicesse che non sa di che malattia soffrite e che la soluzione da adottare sarebbe l’eutanasia? È esattamente quanto sta accadendo con gli ulivi del Salento. Un presunto batterio killer, denominato Xylella fastidiosa, li sta aggredendo e pian piano questi monumenti millenari …