Saru alle prese con la Massoneria nel giallo L’intrigo

Saru alle prese con la Massoneria nel giallo L’intrigoSaru alle prese con la Massoneria nel giallo L’intrigo. Dietro un incidente mortale si nasconde un piano contro la Massoneria. Un’offensiva mediatica, politica e clericale per nascondere gli ingenti interessi dietro la politica dell’immigrazione.

Si colpiscono i massoni per spostare l’attenzione. Gli iniziati alla massoneria vengono usati come fumo negli occhi dell’opinione pubblica. Due donne scopriranno ciò che si nasconde dietro questo intrigo così complicato.

Una pm in prima linea e una poliziotta che non hanno paura di affrontare i cosiddetti poteri forti. Disposte a tutto pur di arrivare alla verità. Due donne che si amano e che fanno dell’amore la loro forza per superare gli ostacoli che troveranno nella loro indagine.

Il cronista Saru Santacroce segue gli sviluppi di questa inchiesta e verrà personalmente minacciato di morte. I soldi che girano con la politica dell’accoglienza sono tanti e nessuno vuole farne a meno. La criminalità organizzata ci ha messo le mani e insieme a politici e uomini di chiesa si arricchisce.

E siccome i massoni sono un ostacolo a questo scempio di risorse pubbliche vanno fermati a tutti i costi. E non è escluso che in tutto questo abbia un ruolo anche l’offensiva della commissione Antimafia che vuole a tutti i costi gli elenchi dei massoni calabresi e siciliani. Saru alle prese con la Massoneria nel giallo L’intrigo in cui non mancano riferimenti ai simboli massonici e ai tanti eroi che sono stati iniziati in un’Obbedienza massonica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *