Tipi da spiaggia

Tipi da spiaggia

I gialli di Saru sono tipi da spiaggia. Il modo migliore per trascorrere ore di meritato relax in riva al mare. Thriller che vanno bene anche se si sceglie di stare stesi davanti al fiume o al lago. Il cronista salentino Saru Santacroce è la compagnia ideale quando sulla spiaggia si ha voglia di leggere qualcosa di originale che vada oltre gli schemi. Letture capaci di offrire angolazioni diverse per riflettere sulla realtà e sui suoi risvolti.

Sei gialli carichi di suspense che affrontano temi importanti: come pedofilia, massoneria, femminicidio, criminalità organizzata, sfruttamento dell’immigrazione e amore tra persone dello stesso sesso. In Tremiti di paura Saru segue le indagini dei carabinieri per scoprire chi ha ammazzato la bella turista bolognese in vacanza e far scattare le manette ai polsi dell’autore di un efferato femminicidio. Ne Il dio danzante – delitto nel Salento il cronista segue le indagini per catturare un pericoloso ergastolano evaso e recuperare un prezioso carico di lingotti d’or frutto di una sanguinosa rapina.

In Vite spezzate c’è un’indagine complessa nel mondo della pedofilia. Il detective di Scotland Yard, Sonny D’Amato, deve bloccare un serial killer che uccide giovai studenti. Nel giallo esoterico e massonico L’intrigo – guanti puri e senza macchia due donne innamorate sconfiggeranno i poteri forti e faranno trionfare la giustizia. Sullo sfondo del giallo Gioco mortale ci sono la trasgressione e le sue molteplici sfaccettature.

Infine, nel thriller Il filo rosso – delitto sui colli una complessa indagine dei carabinieri deve scoprire chi ha ucciso sei persone in pochi giorni. Sei delitti che hanno in comune solo il filo rosso che li lega tragicamente. Sono molteplici le ragioni che hanno dei gialli di Saru dei veri tipi di spiaggia. In grado di regalare al lettore emozioni e punti di vista capaci di far riflettere partendo da angolazioni diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *