Libri d’amore per l’estate

Libri d’amore per l’estate come Cento giorni di Picca e la salvezza del mondo da un nefasto progetto di clonazione

Libri d’amore per l’estate come Cento giorni di Picca

Se cerchi libri d’amore da leggere magari per l’estate non puoi non scegliere Cento giorni dello scrittore salentino Cesario Picca. La salentina Annalisa è la protagonista di questa intricata storia d’amore che comincia nella bellissima terra del Salento. L’inquietudine dovuta al suo profondo e struggente sentimento per un uomo sposato, che le darà una bambina, la porterà a fuggire nel nuovo mondo. A New York la sua vita finisce per incrociarsi con i piani di un geniale ricercatore che, tentando di sconfiggere il cancro, mette a punto la clonazione.

Il destino di Annalisa si compie prima del previsto e il testimone finisce nelle mani della figlia. La giovane incinta si sente male mentre cerca il suo passato e finisce nella clinica del ricercatore che la usa per i suoi esperimenti. Grazie a lei e al suo bambino, lo scienziato realizza il suo sogno di ergersi a dispensatore della vita. In tal modo pensa di salvare l’umanità, mentre in realtà ne decreta la sua fine.
I segni nel cielo sono sempre più rivelatori dell’ira divina e a questi si aggiungono anche le quartine di Nostradamus che non annunciano niente di buono. A cogliere l’univocità di questi segnali sono un sacerdote e un sensitivo dal passato turbolento che non hanno alcuna intenzione di arrendersi all’inevitabile. Il primo è il parroco della chiesa del Sacro cuore del Queens, in lotta con le sfere ecclesiali per le mancate promesse; l’altro è un ex seminarista che ha un debito con l’Altissimo. In questo contesto apocalittico e mistico, si aggiungono due giovani, vittime della clonazione, che tentato il tutto per tutto per salvare l’umanità. E al loro fianco ci sono proprio il sacerdote e il sensitivo. Una lotta contro il tempo, da Natale a Pasqua, per sancire la vittoria del bene sul male. Se cerchi libri d’amore da leggere per l’estate Cento giorni è certamente la scelta ideale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *