Giornalista e scrittore
 

Libri gialli sulla massoneria

Libri gialli sulla massoneria da leggere assolutamente come il romanzo noir L’intrigo dello scrittore Cesario Picca

Libri gialli sulla massoneria da leggere assolutamenteSe adori i libri gialli e ne cerchi uno sulla massoneria da leggere assolutamente, non lasciarti scappare il romanzo noir L’intrigo-guanti puri e senza macchia dello scrittore salentino Cesario Picca. Ambientato in Calabria, questo giallo è un tuffo in quanto di buono può offrire questa terra e nei simboli dell’esoterismo. Al centro di questo giallo, davvero imprevedibile e ricco di colpi di scena, le indagini di due donne coraggiose. La pm Carla De Paolis della Procura di Catanzaro e il capo della squadra mobile, Maria Cota, sono disposte a tutto pur di far trionfare la giustizia.

Due donne innamorate e decise che non hanno paura di scontrarsi con la ndrangheta e con i suoi soci in affari. Colletti bianchi e uomini di chiesa che al pari dei criminali hanno puntato gli occhi e messo le mani sulle ingenti risorse destinate alla politica dell’immigrazione. Soldi che ovviamente non vengono usati per l’accoglienza, ma per l’arricchimento personale e per perpetuare il potere. In vacanza in Calabria, il cronista salentino Saru Santacroce si ritrova a seguire le indagini. Ma un giornalista ficcanaso non è visto di buon occhio e pertanto anche la sua vita è a rischio. Esattamente come quella di coloro che osano sfidare la criminalità organizzata e i suoi interessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *