L’ottavo giorno

Un sanguinario serial killer uccide persone virtuose in una Napoli alle prese con il post Covid19 e Saru Santacroce segue le indagini della polizia

L'ottavo giorno è il nuovo giallo di Saru Santacroce

La polizia ha a che fare con i cadaveri squartati di uomini dalla vita apparentemente irreprensibile nel giallo L’ottavo giorno del cronista Saru Santacroce. Sono scene davvero macabre per gli agenti della squadra mobile di Napoli alle prese con un’indagine che si annuncia molto complicata. Non bastava la già difficile ripresa post pandemica perché i guai, solitamente, non vengono mai soli. E così la città è costretta anche a fare i conti con un sanguinario e feroce serial killer che colpisce a ridosso delle festività natalizie.

Il compito di coordinare il lavoro degli inquirenti spetta a due donne che hanno già dimostrato di avere coraggio e capacità. Ma i cruenti e repentini fatti di sangue mettono a dura prova anche la loro abilità. Da qualche mese all’ombra del Vesuvio sono infatti sbarcate la pm Carla De Paolis e la super poliziotta Maria Cota. Le due donne hanno scelto il capoluogo campano per cambiare vita.
E sulla loro strada incontrano anche il cronista salentino Saru Santacroce. Pure lui si è trasferito a Napoli per amore. Ed è rimasto incantato da una città, molto simile alla sua Lecce e soprattutto abituata sempre a sorridere nonostante i guai. A Saru piace davvero molto Napoli e la contagiosa allegria con la quale la gente rende armonico il suo disordine.
Sono davvero molti i colpi di scena che riserva il giallo L’ottavo giorno – la debellazione. E tra questi ci sono anche quelli che vanno a colpire la vita privata di molti dei protagonisti. Eventi personali che si affiancano a un’indagine molto difficile, avvincente e mozzafiato. Perché occorre bloccare a tutti i costi questo assassino che sta seminando panico in città. Un feroce sanguinario che pare mosso da un misterioso progetto di salvezza legato al passato.

L’ottavo giorno è il nuovo giallo di Saru Santacroce ambientato in una Napoli post Covid19 fiaccata da un serial killer

Il giallo è già in preordine sugli store on line

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *