Famiglie italiane vivono in un bunker contro l’apocalisse

Famiglie italiane vivono in un bunker contro l’apocalisse. Vivono blindati in una fortezza in un’antica località Maya dello Yucatan in attesa dell’apocalisse, a loro giudizio imminente. Sono 38 le famiglie italiane che hanno aderito all’associazione quasi esoterica «Quinta Essencia». Hanno preso la nazionalità messicana, si sono sistemate a Xul e …

Figlia violentata per farla diventare famosa

Leggendo questa storia è difficile capire qual è il sottilissimo crinale che divide la stupidità umana dalla follia pura. Una madre che vuole trasformare in star la propria figlia purtroppo è il segno a mio avviso degradante dei giorni nostri. Ormai non conta più studiare, acculturarsi, crescere nel rispetto di certi valori in mancanza dei quali la famiglia prima e la società poi vanno allo sfascio.

Chi tocca il grande capo muore

Dapprima hanno pedinato una persona, poi hanno giudicato stranezze le cose normali che avrebbe fatto chiunque. Infine si sono difesi parlando di errore nell’uso degli aggettivi. È il succo dello strepitoso servizio andato in onda giovedì scorso a Mattino 5, programma di Canale 5, rete del gruppo Mediaset di proprietà del presidente del consiglio. Il servizio era sul giudice Raimondo Mesiano.