L’eterna diatriba tra minoranza e maggioranza del Paese

L’eterna diatriba tra minoranza e maggioranza del Paese va in scena come uno stanco quanto noioso refrain. Oggi i migranti, ieri le famiglie arcobaleno, domani la coniugazione dei termini al femminile e così all’infinito. Normale dialettica democratica. Peccato che per anni una sparuta minoranza, seppur rumorosa, ha imposto il proprio …