Niente decreto dignità, meglio contratti a termine e precariato

Niente decreto dignità, meglio contratti a termine e precariato. Si riempiono tutti la bocca con le belle parole, ma quando si deve passare dai propositi ai fatti la musica cambia e cappuccetto rosso diventa il lupo cattivo. Giusto o sbagliato che sia, il tentativo di questo governo di ridurre il …

L’Ue riprova a scaricare l’Italia sui migranti

L’Ue riprova a scaricare l’Italia sui migranti ma a differenza del passato deve fare i conti con un governo che non si genuflette ed è costretta a fare marcia indietro. Ancora una volta abbiamo messo alla prova la falsità su cui poggia questo carrozzone nazicentrico perché le parole pregne di …

Per svegliare l’Europa ben vengano tante Aquarius

Per svegliare l’Europa ben vengano tante Aquarius. Sono anni che l’Italia si sobbarca da sola e a proprie spese il problema dei migranti nel silenzio assordante del carrozzone Ue e della comunità internazionale. Non sono serviti a niente i proclami, le richieste di aiuto sono state inutili, le finte parole …

Junker, il gin, gli immigrati e il silenzio istituzionale

Fu così, che all’ennesima brocca di Gin, il presidente della commissione Ue, Jean Claude Junker, sbottò: «Certamente saremo attenti affinché siano salvaguardati interamente i diritti degli africani che sono in Italia». A voler essere educati, se la situazione non fosse drammatica, potremmo descrivere l’assurdo ricorrendo a quel famoso detto secondo …

Niente soldi per garantire la sicurezza

Spendiamo circa 1.000 miliardi al mese del vecchio conio per la fallimentare politica migratoria ma non troviamo soldi per i nostri pensionati, per chi ha bisogno di cure e per garantire la sicurezza del Paese. Ci hanno sempre insegnato che quando la coperta è corta vanno fatte delle scelte. E …