Salvini e il flop annunciato

Salvini e il flop annunciato. Al contrario di quanto affermano i sondaggi, che hanno il tempo che trovano, non credo che il presunto capitano verrà investito da un plebiscito popolare. Certamente è innegabile che sia l’uomo di stagione, di questa disgraziata fase sguaiata e maleducata della Repubblica. Il manifesto del …

Caso Consip e la solita macchina del fango

Caso Consip e la solita macchina del fango. Per l’ennesima volta si starebbe usando la magistratura e le inchieste per eliminare i propri avversari politici. Almeno così c’è da credere in base a quanto riportano gli organi di informazione. Di fatto si tratta di un déjà vu dopo tutto quello …

Giustizia tra casta e inchieste a orologeria

Giustizia tra casta e inchieste a orologeria. Il giochino è ormai noto da tempo e lo conoscono tutti. Ma nonostante ciò il copione si ripete sempre allo stesso modo. Ad ogni scadenza elettorale o all’avvicinarsi di qualche altra importante fase della politica italiana, c’è l’entrata a gamba tesa nell’agone politico …

I peones del Pd e la ricerca di visibilità

I peones del Pd e la ricerca di visibilità. È impressionante assistere dal vivo agli effetti del tarantismo. Ne avevo sempre e solo sentito parlare e letto. Ma ora il governatore della Puglia, Michele Emiliano, sta subendo la vendetta di una parte della sua regione, quel Salento schiacciato dalle sue …

Emiliano tra i tafazziani e i ciarlatani

Emiliano tra i tafazziani e i ciarlatani. Sono maggioranza, sostengono un governo e hanno ottenuto il 40% dei voti alle Europee. Per la prima volta pare che gli italiani abbiano dei rappresentanti che vanno in Europa e dicono ciò che pensano anziché genuflettersi. Eppure il loro obiettivo è distruggere ciò …