I social media e l’era dei femminicidi 3.0

L’uso incongruo delle nuove (spesso micidiali) tecnologie può davvero rovinare la vita. E se ai nuovi marchingegni aggiungiamo la tendenza a lasciare briglie sciolte a ciò che di più becero, retrivo, provincialotto, voyeur e pruriginoso c’è in noi allora il mix è talmente esplosivo da risultare mortale. Continuiamo a ripeterci …