Macron, il nuovo che nasconde il vecchio

Senza dimenticare l’evanescente inconsistenza dei sondaggi come è stato dimostrato in Usa lo scorso novembre, il vincitore in pectore delle presidenziali francesi è il giovane burocrate europeista Emmanuel Macron, il ben visto e ben voluto dall’establishment di Bruxelles che vede in lui la perpetuazione del proprio potere e che per …

La delusione Tsipras davanti alle politiche naziste

Lo scorso gennaio la vittoria di Tsipras in Grecia poneva due strade davanti al leader di Syriza, quella della speranza e quella della paura. Cinque mesi più tardi siamo all’assoluta delusione. Tsipras non ha rappresentato la testa d’ariete (la speranza) capace di scalfire le sciocche certezze di chi governa il …

Speranza o delusione, le due strade di Tsipras

Come era prevedibile Tsipras ha vinto le elezioni in Grecia. E lo ha fatto accarezzando la pancia (vuota) della gente. Di fronte al leader della sinistra greca confluiscono in questo momento le speranze e le paure dell’Europa intera intesa come cittadini. La speranza è che davvero Tsipras rappresenti la testa …