La Xylella e il nulla cosmico di Emiliano

Ciascuno può raccontare le favole che più lo aggradano, può dipingere realtà e situazioni da Libro Cuore, può inventarsi le bugie più inverosimili pensando a quel famoso detto di uno che se ne intendeva come Zio Adolf secondo il quale “le masse sono abbagliate più facilmente da una grande bugia …

Xylella, Emiliano protesta contro se stesso

Raccontano che Narciso morì affogato perché rimase incantato nell’ammirare se stesso in riva ad un ruscello. È più o meno la stessa sindrome di cui pare soffrire il governatore della Puglia, Michele Emiliano, la cui voglia di apparire e il cui ego sono di fatto proporzionali alla sua enorme stazza. …

Xylella, chiacchiere e politicanti inetti

Che il problema Xylella fastidiosa sia stato sottovalutato è un triste e deleterio dato di fatto. Così come è evidente che abbia fatto finta di niente la Regione Puglia negli ultimi anni guidata da Nichi Vendola, barese come l’attuale governatore Michele Emiliano, entrambi presuntamente di sinistra. Non che gli altri …

Xylella, ora forse Bari si sveglierà

Per anni hanno finto di non vedere il problema; quando è esploso in tutta la sua recrudescenza non si sono minimamente sprecati; di fronte ai vaneggiamenti dei saurocrati di Bruxelles hanno solo saputo schierare l’esercito contro i contadini indignati e inermi facendo abbattere centinaia di alberi d’ulivo secolari non malati …

Agricoltura, pochi soldi non solo ai migranti

In tanti hanno scoperto che i migranti guadagnano tre ore all’ora per il lavoro nei campi. Ma non hanno mai saputo, evidentemente, che in questo non c’è alcuna differenza tra lavoratori. Perché la stessa cifra la guadagnano anche gli autoctoni. Quando a 16 anni lavoravo in campagna per guadagnarmi il …