Giornalista e scrittore
 

Un’altra mannaia sugli automobilisti

Un’altra mannaia sugli automobilisti grazie al regalo che il governo fa alle assicurazioni riducendo i risarcimenti

Un’altra mannaia sugli automobilisti con le assicurazioni

Il governo ha deciso di scagliarsi con un’altra mannaia sugli automobilisti pensando a un bel regalo per le assicurazioni che in tal modo assestano un nuovo (l’ennesimo) colpo ai danneggiati. Con il nuovo Dpr in approvazione, ci sarà un taglio ai risarcimenti.

Le tabelle per calcolare il valore del risarcimento per danni biologici subiranno una diminuzione di circa il 40% rispetto ai valori ormai consolidati dai tribunali, in specie quello di Milano, e dalla stessa Cassazione (sentenza 12408 del 7 giugno 2011).
È l’ennesimo regalo del governo Berlusconi. Dopo aver messo le mani in tasca agli italiani con tasse e balzelli (ma non aveva promesso di ridurle?), adesso dà loro il colpo di grazia con questo provvedimento.
Se qualcuno aveva dei dubbi a chi presta attenzione il presidente del consiglio ora magari non li ha più. Anche se, a dire il vero, non è che gli altri governi avessero fatto meglio nei confronti degli assicurati vessati e incu…
Contente, ovviamente, le assicurazioni che intanto aumentano le tariffe a scapito dei cittadini danneggiati e spesso resi invalidi a causa degli incidenti stradali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.