Giornalista e scrittore
 

In ferie con i gialli di Saru Santacroce

In ferie con i gialli di Saru Santacroce il piacere è doppio perché la vacanza diventa un viaggio nel mondo del mistero

In ferie con i gialli di Saru Santacroce il piacere è doppio Andare in ferie con dei gialli è il modo migliore per avere un doppio piacere specie con quelli del cronista salentino Saru Santacroce perché la vacanza diventa un viaggio nel mondo del mistero. Un buon giallo non può mancare quando si parte in ferie. E se poi si tratta dei gialli del cronista salentino Saru Santacroce il piacere aumenta in maniera esponenziale. Perché Saru sa come catturare l’attenzione del lettore offrendogli un’ampia scelta di romanzi noir che tengono inchiodati dalla prima all’ultima pagina. E anche se le tue ferie sono a casa dei genitori che ti attendono dall’anno prima per fare dei lavori, hai sempre bisogno di qualcosa per staccare la spina. Magari lasciando a Saru Santacroce il piacere di raccontarti una storia.

Magari quella di due donne innamorate protagoniste del giallo esoterico L’intrigo – guanti puri e senza macchia. Una storia intricata di Massoneria, mafia, politica, chiesa e politica dell’immigrazione. Oppure quella di una bellissima turista bolognese vittima di un efferato femminicidio nel paradiso delle Isole Tremiti dal titolo Tremiti di paura. Se gli ormoni sono il tuo cavallo di battaglia un delitto nel mondo della trasgressione potrebbe darti qualche buona idea.
Per questo vale la pena leggere il giallo Gioco mortale ambientato nel mondo della trasgressione e infarcito con tanto erotismo. Nel giallo Il dio danzante – delitto nel Salento il cronista salentino Saru Santacroce ti farà confrontare con le certezze relative. Il filo rosso – delitto sui colli è un giallo ambientato in una Bologna alle prese con sei persone barbaramente ammazzate sol perché hanno la sfortuna di trovarsi nel posto sbagliato nel momento sbagliato.
Nel thriller psicologico Vite spezzate Saru segue un’inchiesta che ha al centro gli abusi sui bambini. Il detective di Scotland Yard, Sonny D’Amato, deve fermare un feroce serial killer che uccide giovani studenti. Le ferie con i gialli di Saru Santacroce non saranno più come prima. Perché il cronista salentino raddoppia il piacere e ti accompagna in un viaggio unico nel mistero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.